PAGAMENTI ON LINE

Pagamento on line di tributi, tasse, utenze, rette, canoni e diritti di segreteria

 

(collegamento esterno)

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

PagoPA non è solo un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.
Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o attraverso i canali (online e fisici) di banche e altri Prestatori di Servizio a Pagamento (PSP), ovvero:

  • Presso le agenzie della tua banca
  • Utilizzando l'home banking del tuo PSP (cerca i loghi CBILL o pagoPA)
  • Presso gli sportelli ATM della tua banca (se abilitati)
  • Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5
  • Presso gli Uffici Postali.

Il sistema è adottato da Amministrazioni pubbliche (Enti) che consentono il pagamento per mezzo di servizi offerti da Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP).

Elenco degli Enti della Pubblica Amministrazione aderenti a pagoPA

Elenco dei Prestatori di Servizi a Pagamento (PSP) aderenti a pagoPA

PagoPA ti permette di pagare tributi, tasse, utenze, rette, canoni e diritti di segreteria verso il Comune di Castel Ritaldi.

Contenuto pubblicato il 16-04-2018, aggiornato al 04-07-2018

Ultime notizie

Il Comune informa

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (Coronavirus)

Ordinanze, Decreti e Delibere adottate dall'Amministrazione efficaci fino al 03/04/2020

Il Comune informa

CORONAVIRUS. #CastelRitaldiRestaaCasa


DPCM 22.03.2020
Ordinanza 22.03.2020 del Ministro della Salute
DPCM 11.03.2020
Nuovo modello per le autodichiarazioni
Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18
Decreto Legge 25 marzo 2020, n. 19

Il Comune informa

Avviso differimento date procedure concorsuali

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di Istruttore Direttivo Tecnico a tempo indeterminato part-time al 66,66% categoria D, posizione economica D1, del CCNL Comparto Funzioni Locali.